Entro il 1° febbraio 2021, sarà possibile presentare domanda per il bando di selezione pubblica che sostiene festival, cori e bande per il 2021. Lo comunicano il Ministero per i Beni culturali e la Direzione generale Spettacolo dello stesso ministero con due avvisi pubblicati sui rispettivi siti istituzionali. Per la presentazione della domanda, si dovrà accedere alla piattaforma telematica della Dg Spettacolo del Mibact.

Oggetto di intervento finanziario, per un totale di un milione di euro, saranno “i progetti connotati da qualità” che si articolino su almeno due delle seguenti attività: promozione e valorizzazione della produzione musicale amatoriale e sua salvaguardia; formazione e ricerca nel settore della produzione musicale amatoriale; coinvolgimento dei giovani e inclusione sociale nel settore della produzione musicale amatoriale; coinvolgimento di cori e complessi bandistici rappresentativi del patrimonio musicale amatoriale tradizionale nazionale, con varietà di repertorio e offerta di nuove composizioni.

LINK ALL'AVVISO